Posts Tagged ‘Tarragona’

Festa Major

agosto 20, 2008

Siamo capitati a Tarragona ieri, per puro caso: ieri, 19 agosto, a Tarragona era San Magì (detta anche Festa Major), ovvero una giornata di festa dedicata a un santo vissuto qui diversi secoli fa. Per capirci, noi in Italia facciamo le sagre paesane, qui fanno feste assurde, che coinvolgono tutti i cittadini con incredibili animazioni. Trovarsi quindi nel momento giusto al posto giusto, è stata una gran fortuna! Abbiamo assistito alla famosa piramide umana… vederla dal vivo, è da brividi! La prima considerazione che viene da fare vedendola è “questi sono pazzi”. Ma che spettacolo! 
Stiamo cercando di caricare il video, per ora ecco una foto…

Piramide umana, Terragone 19 agosto 2008

Piramide umana, Tarragona 19.08.2008

Abbiamo poi passato il pomeriggio in spiaggia, addormentandoci tutti 4 con il sole ancora alto e svegliandoci quasi con il buio. Bene così, appuntamenti non ne abbiamo.
A tal proposito, alcuni giorni fa, alla vista di una meridiana nel Parc Guell, si faceva una riflessione: l’ora indicata dalla meridiana in questione non corrispondeva naturalmente all’ora reale indicata dai nostri orologi digitali, ma all’ora solare apparente. Bene, secondo noi, bisognerebbe seguire sempre l’ora solare apparente, in modo da sfruttare appieno le lunghe giornate estive e adeguarsi invece al buio dell’inverno. Come natura vuole! La società moderna, naturalmente, in questo modo andrebbe in tilt per come è stata strutturata. Noi invece, siamo per il ritorno della meridiana!

E’ stato stabilito (visti i commenti tutti per lui o quasi), che il protagonista indiscusso di questo viaggio è il Faz! Dopo un’irritazione all’ascella il primo giorno, una gengivite il secondo e un’emicrania ieri, oggi, il nostro eroe ha un acuto mal di gola dovuto all’indebolimento del sistema immunitario dovuto a un provvisorio (si spera) blocco intestinale. Ma visto, che comunque, resta l’eroe… ve lo riproponiamo, più bello che mai!

     

Ripartiamo verso sud, verso Valencia. Ci fermeremo lungo il percorso, al primo paesino che più ci ispira. Adios.

Annunci

Prima notte in tenda

agosto 19, 2008

Ci siamo accampati per una notte a Villanova i la Geltrù, un piccolo paese a 50 km a sud di Barcellona, sulla costa, che abbiamo scelto con Google Maps. Camping selvaggio, in mezzo a campi di terra e boschetti. Abbiamo acceso un fuoco e siamo stati a parlare per ore, prima di addormentarci nelle nostre nuove dimore. 

Svegliati da un caldo mozzafiato intorno alle 11, abbiamo velocemente smontato il nostro accampamento per ripartire verso sud. Ora siamo a Tarragona, bellissima località balneare piena di sorprese. Abbiamo trovato un buon campeggio e ci siamo sistemati (auto e tende, tot circa 35 euro). Va tutto alla grande… corriamo al mare! Bless.

Barcellona 2

agosto 18, 2008

Ciao amici. Giornata passata a Barcellona, per un giro turistico e un po’ di acquisti: modem usb con il quale ora siamo collegati (69 euro con 150 mb di navigazione compresi) e 2 tende Quechua (una più grande per i “vecchi” da 59 euro, una più piccola per “noi giovani” da 35 euro) acquistate al negozio Decathlon, in centro (C/ Canuda 20). Quindi i prossimi giorni, si dorme “sotto le stelle”, dove capita.
Abbiamo visitato il famoso Parc Guell, uno dei progetti più fantasiosi e colorati di Gaudì: bellissimo! Poi un’occhiata veloce alla Sagrada Familia e via! Ora sono quasi le 22 e siamo in viaggio, scendiamo a sud, verso Tarragona. Ci fermeremo da qualche parte per strada e domani… mare! Avremo un po’ più tempo per aggiornare il blog e inserire qualche chicca (ce ne sono, parecchie 🙂 ). Enjoy yourself!

Vista di Barcellona dalla Torre delle 3 croci nel Parc Gaull

Vista di Barcellona dalla Torre delle 3 croci nel Parc Gaull