Posts Tagged ‘Saragozza’

Saragozza 2 e Lleida

agosto 27, 2008

Avevamo previsto una “serata tranquilla per le strade deserte della città”, ma questa Spagna non smette mai di sorprendere e così, siamo andati a dormire all’alba. Qualche dritta per passare una notte insonne a Saragozza: il Bis de Bez è un bel locale lounge vicino a P.za del Pilar (in C. Estebanes 9), mentre El Plata è un club-discoteca (a due passi dal locale sopra citato) dove non mancano mai gente e musica.
Per mangiare bene (piatti semplici, panini, ecc) e spendere poco, consigliamo invece l’Hamburgo’s (in Marceliano Isabal 5) un bar-ristorante vicino all’Avenida De La Independencia. Un “muchas gracias” a F., la nostra guida personale, che oltre ad averci sopportato per una serata intera, ci ha gentilmente ospitato nella sua dimora. 
Dopo una lunga dormita, abbiamo salutato la città dell’Expo 2008 e ci siamo rimessi in viaggio, direzione Barcellona (dove sabato avremo l’aereo per il rientro in Italia). Ora siamo a Lleida, a metà strada, e ci fermeremo qui la notte. Abbiamo trovato una zona che potrebbe andarci bene (sempre con Google Maps) e ora andremo in perlustrazione.

Sono quasi le 20.00 quindi speriamo di trovare presto un luogo adatto dove accamparci, perchè poi con il buio non è semplice sistemare tende e zona fuoco. Mentre scrivo seduto in auto, le altre 3 “faine” stanno facendo la spesa al supermercato. Il nostro viaggio sta giungendo al termine, ma non vogliamo pensarci. Abbiamo ancora 2 giorni e ce li vogliamo godere fino in fondo. Domani saremo a Barcellona e la fiesta continua! 

Foto artistica del Faz

Foto artistica del Faz

p.s. ho appena avuto una discussione animata con un gruppo di Gitani (perchè avevamo l’auto in mezzo strada), ma ho preferito scusarmi e dargli ragione subito… MAI METTERSI CONTRO I GITANI 🙂

Annunci

Saragozza

agosto 27, 2008

La notte sul lago San Blas è andata benissimo. Il forte vento e la temperatura bassa rispetto alle località visitate in precedenza ci hanno costretto a dormire con felpe e giacche, ma la cosa non ci ha disturbato, anzi. Al risveglio, il paesaggio di fronte a noi si è rivelato ancora più incredibile della sera prima…

Lasciato l’altopiano siamo ripartiti alla volta di Saragozza, nostra ultima grande tappa. In 2 ore siamo arrivati nella nota città spagnola che quest’anno ospita l’Expo. A prima vista Saragozza non ci ha impressionato ma è bastato un pomeriggio e soprattutto una serata per farci cambiare idea: la maestosa basilica di Nostra Signora del Pilar e l’adiacente piazza, il Castillo de la Aljafería e soprattutto il fiabesco Parco Primo de Rivera ci hanno incantato. 

aaa

La basilica di Nostra Signora del Pilar

aaa

Fontane nel parco Primo de Rivera

 

Dormiremo a casa di un amico italiano che vive qui da alcuni mesi (anche lui è soddisfatto della città che non ha nessuna intenzione di lasciare). Dopo 1 settimana avremo quindi nuovamente un vero tetto sopra la testa (non che ci mancasse, ma fa comodo per recuperare un po’ di forze).
Stasera cena al ristorante cinese e serata tranquilla in giro per le deserte vie della città. Domani, si riparte…

Volo, auto e hotel

agosto 6, 2008

Dopo una breve ma accurata ricerca on-line, abbiamo acquistato i nostri 4 biglietti aerei tramite edreams.com: voleremo con la compagnia Vueling, da Venezia (aeroporto Marco Polo) a Barcellona (aeroporto El Prat), andata e ritorno. Costo del biglietto: 252 euro a testa (tutto compreso, anche 1 bagaglio a testa da imbarcare).

Arriveremo a Barcellona il 16 sera alle 22.40, quindi abbiamo deciso di prenotare un hotel per la prima notte. Poi si vedrà, decideremo di giorno in giorno (camping, hotel o quel che capita). L’hotel l’abbiamo prenotato su booking.com, si tratta di un 3 stelle vicino al centro della città (Hotel Ronda Lesseps). Costo per 2 camere doppie: 140 euro (35 euro a testa).

Abbiamo poi noleggiato, su pepecar.com, l’auto che ci accompagnerà per l’intera durata del viaggio: un van da 7 posti (per stare comodi anche con i bagagli). Costo del noleggio per 14 giorni: 807 euro (compresi 3 “permessi di guida”, in modo che non debba guidare sempre la stessa persona).

Riassunto spese
biglietti aerei: 1.009,18 euro
hotel x 1 notte: 140 euro
auto noleggio: 807, euro
totale: 1.956,18 euro (490 euro circa a testa)

Deciso l’itinerario

luglio 21, 2008

Partiremo da Barcellona, scenderemo a sud sulla costa fino a Valencia e poi a nord nell’entroterra per arrivare a Saragozza. Da lì torneremo a Barcellona per prendere il volo di ritorno. 
Un totale di circa 1.100 km, che percorreremo in 2 settimane, dal 16 al 30 agosto 2008.
A presto, con i preparativi per il viaggio…

Il nostro percorso

Il nostro percorso