Di fronte a noi… solo mare

Ci siamo accampati in una piccola baia, a San Carles de la Rapita, un paesino poco a sud del delta dell’Ebro (il secondo più grande del Mediterraneo dopo quello del Nilo). 

Il delta dell'Ebro

Il delta dell'Ebro

 Abbiamo scelto il posto dove accamparci con Google Maps: trovata una zona un po’ isolata (in questo caso il bosco che si vede al centro della prossima foto) abbiamo messo le tende a una ventina di metri dal mare, su una spiaggia di sassi, sopra alcuni scogli. Fantastico!

La zona dove ci siamo accampati

La zona dove ci siamo accampati

 …e visto che ci chiedete più foto, eccone un paio che vi fanno capire come e dove ci siamo sistemati.

 

 

Ora è sera, ormai è buio. Mentre io aggiorno il blog gli altri fanno fuoco e preparano la grigliata (poco fa è arrivata una famiglia di turisti spaventata per le fiamme e abbiamo dovuto rassicurarli che non daremo fuoco al bosco dietro di noi, che tra l’altro, è andato a fuoco giusta una settimana fa). Abbiamo comprato una griglia e un po’ di carne. Birra e risate completeranno la serata. Il rumore delle onde che si infrangono sugli scogli è musica, qualche timida stella si fa spazio tra le nuvole, le luci delle barche disegnano l’orizzonte. Non c’è altro posto al mondo dove vorrei essere in questo momento. Qui, tutto è magia.

Tag: , , , ,

8 Risposte to “Di fronte a noi… solo mare”

  1. andreotti Says:

    bene,il livello si sta alzando!
    Finalmente si vedono anche gli altri due ( porc e chiz) e le foto sono eloquenti del vostro star bene.
    Complimenti per la scelta del posto anche se prevedo una visita della “Guardia Civil”a controllarvi.Sempre all’occhio,mi raccomando!
    Sir in questi frangenti si emoziona ed esce la sua vena poetica.
    Di grande effetto la foto di Sir con il suo white pc.
    Una buona notte sotto le stelle,a domani
    Super anima

  2. gli Indiani Says:

    Sotto il cielo stellato, alle pendici dell’Himalaya, con un’aria deliziata dal profumo di timide foglie a cinque punte, batte forte il cuore..
    del poeta le parole a noi giungono dalla rete…
    come siamo felici di apprendere che ve la state spassando, piccoli incendiari..
    speriamo altresi’ che quella buona anima del Porc non stia – come sua abitudine – imbruttendo codesta fulgida natura che si’ imperiosa sgorga da questo splendido scritto del sommo Sir.
    ps: le ragazze baffute dell’Himachal Pradesh gia’ sognano di conoscervi presto e guardando le vostre foto ripassano gioiosi canti al profumo di curry..
    Vi pensiamo (ma anche no) e abbiamo le farfalle nello stomaco.. maledetti cibi piccanti.. ci mancava solo lo sguaraus.. :S
    Vostri affezionati,
    Maury&Kla’.
    ps: X Andreotti.. vedi.. la poesia nasce laddove in vacanza si giace.. buahaahahah

  3. jeep Says:

    ciao ragazzi vedo con piacere che in spagna si sta bene… divertitevi anche per me che lavoro.. saludi

  4. matteogracis Says:

    @ Klà&Maury: che bello leggere un vostro commento dall’India!

  5. ilsarcotrafficante Says:

    bellissimo. Io attualmente sono accampato nella mia camera da letto. Ma ti assicuro che sono “ebro” anche io!!!! :D:

  6. andreotti Says:

    noto con piacere che il blog comincia ad essere visitato!
    non vi conosco,indiani,ma sapervi a Manali o nella valle di Kulu mi fa venire un pò d’invidia.
    Voi a godervi non solo l’Hmalaya in quelche lodge o accampati in tenda ed il “sarco” accampato nella sua cameretta ma anche lui felice.Che bello!
    Dipende sempre dai punti di vista.
    In attesa di nuovi titoli……
    Superanima

  7. Dade e Ale.. Says:

    sir poeta???
    ma va a cagà…
    e daieeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    e daieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    e daieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    fottetevi stronzi
    vi pensiamo
    con affetto:
    i vostri figli di puttana preferiti
    Dade e Bagioffoli

  8. psychomaestra Says:

    Bella la vostra vacanza cultural-naturalista!!! … ma dov’è l’umanità spagnola? Se avete potuto socializzare con la popolazione locale, fateci vedere qualche bel personaggio ispanico e raccontateci come sono.
    Tanti saluti da Japo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: